EQultrasound è un dispositivo ad ultrasuoni a bassa frequenza finalizzato al trattamento di patologie muscolari, articolari, legamentose e tendinee nel cavallo sportivo.

 

EQUltrasound è un dispositivo per un trattamento non invasivo generato attraverso l’emissione di ultrasuoni, in grado di produrre un aumento di temperatura nei tessuti, attraverso la conversione di una sorgente di energia acustica in calore all’interno dei tessuti.
Il passaggio di energia nei tessuti si trasforma in calore dovuto al frizionamento meccanico delle molecole.

Il dispositivo stimola ed accelera i naturali processi fisiologici finalizzati alla riparazione tissutale, al recupero dell’omeostasi cellulare ed al ripristino della funzionalità, permettendo così una risoluzione naturale migliore e più rapida della patologia.

La terapia con EQultrasound può essere associata ad altre tecniche veterinarie, determinando così l’ottimizzazione dei tempi di riabilitazione, migliorandone l’efficacia ed accelerandone la guarigione per un pieno recupero dell’attività agonistica.

EQultrasound

Gli ultrasuoni possono essere utilizzati in tre forme:

Continua: per l’aumento di temperatura dei tessuti profondi;
Pulsata: per l’attivazione di effetti fisiologici non termici;
Sofonoresi: come agente guida per la veicolazione transdermica dei farmaci topici.

 

 

 

I trattamenti

  • Artropatie: Artriti, Artrosi, Capsulite, Adesiva
  • Calcificazioni: Muscolare, Tendinea, Osteofitosi
  • Dolori Miofasciali: Trigger Point, Tender Point
  • Tendinopatie: Borsite, Fascite, Tendinite, Tendinosi
  • Distrazioni Muscolari: Elongazioni, Contratture, Fibrosi
  • Distrazioni TLE: Tendinee, Legamentose, Ematomatose
  • Tossiemia: Acidosi, Tossicosi

I benefici

  • miglioramento della mobilità articolare
  • maggiore elasticità dei tendini e dei legamenti
  • riduzione del dolore muscolare e dei processi infiammatori (azione analgesica)
  • riduzione del dolore provocato da proliferazioni ossee, miglioramento ottimizzazione del processo di rimodellamento osseo
  • trattamenti dei tessuti cicatriziali

 


 

I TRASDUTTORI

 

PIATTO PULSATO

Diam. 50 mm
Onda pulsata
Fascio defocalizzato

 

Meccanismo di azione:
cavitazione, effetto streaming, vibrazione meccanica. Per il trattamento di patologie dove il calore non è permesso (infiammazioni acute).

Indicato per:
Traumi dell’apparato muscolo scheletrico.
Infiammazioni e gonfiori dell’apparato muscolo scheletrico.
Drenaggio edemi ematomi fase acuta.

CONCAVO PULSATO

Diam. 50 mm
Onda pulsata
Fascio focalizzato

 

Meccanismo di azione:
equivalente al trasduttore piatto pulsato ma con un fascio focalizzato e più potente per rendere una penetrazione più profonda, è il trasduttore più adatto nel trattamento delle superfici rotonde.

Indicato per:
Artriti.
Edemi localizzati.

PIATTO CONTINUO

Diam. 50 mm
Onda pulsata
Fascio defocalizzato

 

Meccanismo di azione:
cavitazione, effetti in streaming, effetto diatermico. Per il trattamento di patologie dove il calore è consentito.

Indicato per:
Risoluzione di processi infiammatori cronici.
Patologie muscolari acute (tensioni, contratture, allungamenti)

 

CONCAVO CONTINUO

Diam. 50 mm
Onda continua
Fascio focalizzato

 

Meccanismo di azione:
equivalente al trasduttore piatto continuo ma con un fascio focalizzato e più potente per rendere una penetrazione più profonda, è il trasduttore più adatto nel trattamento delle superfici rotonde.

Indicato per:
Artriti
Edemi localizzati

TRIGGER CONVESSO

Diam. 18 mm
Onda pulsata
Fascio defocalizzato

 

Meccanismo di azione:
Adatto per i trattamenti di piccole aree concave e dei tessuti limitrofi. Specializzato per tessuti molli e muscolari.

Indicato per:
Calcificazioni tendinee.
Stimolazione dei trigger points.

TRIGGER CONCAVO

Diam. 22 mm
Onda pulsata
Fascio focalizzato

 

Meccanismo di azione:
Specializzato per tendini e legamenti.

Indicato per:
Calcificazioni tendinee.
Stimolazione dei trigger points.